PER NON SENTIRSI SOLI

Entrò nella sua vita in un afoso pomeriggio di luglio.
Viveva da qualche settimana nei paraggi, ma non l’aveva mai degnata di attenzione: era una di quelle vicine di casa insulse che ogni tanto incroci alla finestra, ma di cui in realtà ignori bellamente l’esistenza. Continua a leggere

IL MIO COINQUILINO

Cos’è il senso di colpa?

Il senso di colpa è un punteruolo acuminato che ti corrode, ti consuma, ti si conficca come un chiodo fisso al centro del cranio.
Prende possesso del tuo cervello e lo occupa, sfrattando a calci ogni altro inquilino.
È un compagno di stanza invadente che ti mette la scrivania a soqquadro riempiendola delle sue cianfrusaglie, tiene la musica a palla quando stai cercando di studiare e russa come una segheria di notte appena prendi sonno. Continua a leggere