MEZZO VUOTO, MEZZO PIENO

7:15. Sveglia del cazzo. La vera ricchezza sta nella privazione.
Sì, nel privarsi definitivamente di un oggetto così raccapricciante e farsi catapultare in un reame incantato, in cui i comodini siano abitati esclusivamente da libri e un abat-jour.

Dentifricio finito. Non ho neppure la forza per muovere un dito e dovrei cercare un tubetto nuovo nel sottoscala. Non esiste. Si fotta. Lo spremo immaginando di strangolarlo.
Qualcuno mi dica dove cacchio è finita la maglietta rossa. A monte, troppo tardi.
La vestizione di oggi è randomica. Un po’ come le soddisfazioni: brevi, casuali, senza logica nell’abbinare i colori. Continua a leggere

IL PADRONE DEL TEMPO

One, two, three, four. E ancora one, two, three, four, ingannandolo all’infinito.
Un batterista sa come battere il tempo.
Una mia tiritera che mi torna spesso in mente, quando mi accomodo sul seggiolino.
Anche se preferisco l’inglese “throne”, perché in quel momento mi sembra davvero un trono.
Poi, però, ci rifletto. Batto il tempo, ma non posso ammazzarlo. Si rialza sempre, lo stronzo, come un pupazzo gonfiabile con il sorriso da scemo che preso a pugni torna in piedi. Continua a leggere

ALLA PROSSIMA

Sono tante corriere e corrono.
Puoi stancarti e prenderne un’altra, tanto la destinazione è uguale per tutti.

Un tram-tram identico a se stesso, con un’unica via di fuga: il “blin-blon” all’unisono di due anime affini che annunciano la discesa dalla carrozza, per ingannare lo scorrere del tempo e iniziare altrove un viaggio insieme. Continua a leggere

IL MIO COINQUILINO

Cos’è il senso di colpa?

Il senso di colpa è un punteruolo acuminato che ti corrode, ti consuma, ti si conficca come un chiodo fisso al centro del cranio.
Prende possesso del tuo cervello e lo occupa, sfrattando a calci ogni altro inquilino.
È un compagno di stanza invadente che ti mette la scrivania a soqquadro riempiendola delle sue cianfrusaglie, tiene la musica a palla quando stai cercando di studiare e russa come una segheria di notte appena prendi sonno. Continua a leggere